Grande partecipazione al dibattito organizzato per le elezioni regionali

Dodici candidati e decine di persone di pubblico presenti al dibattito organizzato da Arcigay Varese in occasione delle elezioni regionali.

Molti i temi trattati con la moderazione del vicepresidente di Arcigay Varese Federico Galbiati: il riavvio delle piene funzionalità del centro MTS di Varese, una legge regionale contro l’omo-bi-lesbo-transfobia, unioni civili, matrimonio ugualitario, adozioni per coppie di persone dello stesso sesso, gestazione per altri, Varese Pride.

Nel confronto, i candidati delle diverse liste hanno espresso la propria opinione sui temi cari alla comunità LGBTI+ esprimendo vicinanza alle rivendicazioni del movimento.

Il dibattito si è concluso con gli appelli al voto e con un intenso scambio di opinioni tra i candidati e il pubblico.

I presenti hanno sottoscritto il documento politico di Arcigay Varese per le regionali e si sono impegnati a combattere le discriminazioni una volta eletti.

Hanno partecipato Luca Renna (Grande Nord), Stella Casola (Liberi e Uguali), Salvatore Vita (Liberi e Uguali), Carlo Castiglioni (Lombardia Progressista – Sinistra per Gori), Andrea De Felice (Lombardia Progressista – Sinistra per Gori), Jessica Silvani (Lombardia Progressista – Sinistra per Gori), Luca Venneri (Lombardia Progressista – Sinistra per Gori), Alberto Lucchese (MoVimento 5 Stelle),  Doriana Giudici (Partito Democratico), Luca Paris (Partito Democratico), Elisa Vergazzini (Potere al Popolo), Giuseppe Santangelo (Potere al Popolo).

Il prossimo appuntamento sarà il confronto con i candidati di Camera e Senato: venerdì 23 febbraio alle 21:00 presso la sede di Arcigay Varese, via Monte Golico, 14, Varese. L’evento è aperto al pubblico.

Un momento del dibattito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *