Lgbti, secondo weekend dell’Onda Pride: domani cortei a Verona, Bergamo e Taranto

Ultimo aggiornamento:

*LGBTI, SECONDO WEEKEND DELL’ONDA PRIDE: DOMANI CORTEI A VERONA, BERGAMO E TARANTO* *Bologna, 17 maggio 2019* – Dopo l’avvio di sabato scorso a Vercelli, arriva la seconda tappa dell’Onda Pride, la grande mobilitazione dell’orgoglio organizzata da Arcigay e dalle altre associazioni del movimento lgbti. Nel weekend della Giornata internazionale contro l’omotransfobia scenderanno in piazza domani il Verona Pride, che dà appuntamento alle 15 alla Stazione di Porta Nuova, il Taranto Pride, che ha fissato il concentramento alle 16,30 in via Salinella, e il Bergamo Pride, che partirà alle 15 da via Bonomelli. “La lunga stagione dell’orgoglio è ancora all’inizio – commenta Gabriele Piazzoni, segretario generale di Arcigay – ma già raggiunge uno dei suoi picchi simbolici nella corrispondenza con la Giornata internazionale contro l’omotransfobia. Perché la migliore reazione all’odio è il nostro orgoglio, forte e ostinato, che ha prodotto trasformazioni straordinarie, inimmaginabili 50 anni fa, quando i moti di Stonewall diedero il via alla nostra rivoluzione. In questo senso, ha un valore simbolico particolare la parata nella città di Verona, che solo due mesi fa ospitava uno degli eventi più omofobi mai organizzati nel nostro Paese. Domani Verona sarà una città diversa: aperta, inclusiva, solidale. E così saranno anche Bergamo e Taranto: dalle strade e dalle piazze riprende forza la nostra battaglia”, conclude.

Fonte: Arcigay.it – Comunicati