fbpx
Vai al contenuto

Carriera alias al Liceo Cairoli per gli studenti trans*

Il liceo classico “Cairoli” di Varese introduce per la prima volta a Varese la carriera alias per gli studenti in transizione di genere.

L’iniziativa permetterà alle persone trans che studiano al liceo di vedersi riconosciuta sulla documentazione il proprio nome di elezione in attesa della rettifica anagrafica del Tribunale, vedendosi così riconosciuta la propria identità dalla scuola.

La proposta è stata presentata al Consiglio del liceo dai Rappresentati di Istituto dopo un sondaggio tra gli studenti che ha raccolto oltre il 92% di consensi favorevoli.

“Questo provvedimento è importante per garantire una serena carriera scolastica agli studenti in transizione” – dichiara Giovanni Boschini, presidente di Arcigay Varese – “Ci arrivano continuamente segnalazioni di studenti in transizione di genere che non si sentono accolti nella propria scuola. Ciò si traduce in emarginazione, bullismo e abbandono scolastico. La scelta del liceo Cairoli è quindi una scelta di civiltà che auspichiamo possa essere replicata altrove al più presto”.